Home / I ♥ NY / I ♥ NY – SE NON HAI L’INVITO AI TONY AWARDS…

I ♥ NY – SE NON HAI L’INVITO AI TONY AWARDS…

La parete dei fiaschi teatrali

DURANTE LA NOTTE DEI TONY ECCO COSA FARE A NY!

J Adi Cesare Zucca

Domenica 8 giugno è la grande notte di Broadway.

Sullo spettacolare palcoscenico del Radio City Hall vengono consegnati i Tony Awards, considerati gli Oscar del teatro per le produzioni musical e prosa andate in scena a Broadway nella stagione 2013-14.

Gli inviti e biglietti sono tutti esauriti, ma per chi si trovasse da quelle parti e non volesse perdersi la serata, ecco un indirizzo utile.

Al West 46th Street si trova il leggendario Joe Allen Restaurant, che da 57 anni rappresenta il tradizionale dopo–teatro nel cuore di Broadway e frequentato da attori, registi, produttori e chiunque abbia a che fare con il mondo dello showbusiness.

Famoso non solo per la sua cucina, ma anche per le sue pareti tappezzate dai poster dei musical che hanno fatto più fiasco nella storia di Broadway

Per la notte dei Tony, Joe Allen ospita un dinner party dove, grazie a numerosi mega schermi, gli ospiti potranno seguire in diretta la premiazione

Il tutto innaffiato da cocktails, champagne ed una lussuosa cena curata per l’occasione dallo Chef Victor Flores.

Costa 75 dollari  e prevede perfino una lotteria con ricchi premi, il cui incasso sarà devoluto a Broadway Cares/Equity Fights Aids.

Curiosi di conoscere il menu?  Eccolo:

Joe AllenFIRST COURSE


Root vegetable salad with a julienne of beet, carrot and jicama,
gala apple, kale, goat cheese and pecans


Lobster and crab sliders


Steak tartare

Classic escargot


SECOND COURSE


Hamburger with french fries

Fettuccine with spring fava beans, lemon zest, shiitake mushroom and parmesan

Roasted Scottish salmon with asian slaw, peanuts and sesame seeds


Briased beef short rib with cauliflower puree

DESSERT


Banana Cream Pie

Hot Fudge Pudding Cake


Fruit Tart

About Cesare Zucca

Vivo a New York. Adoro Broadway, il musical e la danza. Mi piace scoprire, fotografare, scrivere e viaggiare, per poi parlarne nel mio blog nontouristytourist.com e nella mia pagina facebook.com/nontouristytourist

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*